6 tecniche di posizionamento SEO per Ristoranti

In questo articolo affronteremo come migliorare il posizionamento sui motori di ricerca attraverso le migliori tecniche SEO per ristoranti. Nel corso del tempo ho provato e selezionato le migliori 6 tecniche di posizionamento SEO per i Ristoranti. Scopri quali sono.

SEO per i ristoranti, tecniche di posizionamento sui motori di ricerca

Indice dei contenuti

Queste tecniche di posizionamento sui motori di ricerca per i ristoratori le ho testate sul campo e migliorate nel corso degli anni. Oggi voglio metterle a tua disposizione e per tutte quelle persone che, come te, vogliono migliorare la visibilità della propria attività commerciale attraverso il posizionamento SEO su Google.

Ti chiederai, adesso, perché ti sto regalando queste tecniche SEO gratis? La risposta è semplice per passione e tanta voglia di condivisione. Inoltre, sono sicuro che seguendo queste tecniche SEO per ristoranti potrai ottenere importanti risultati nei motori di ricerca e quindi condividerai sui tuoi social questo articolo, cosi da far conoscere il mio blog ai tuoi amici. te ne sarò riconoscente con tanti nuovi articoli!

Perché un ristorante deve fare SEO.

Il mondo della ristorazione è uno dei più concorrenziali, un errore può costare caro in termini di coperti. Tenere sotto controllo il rumors sul web significa conoscere i propri clienti ed quindi avere la possibilità di migliorare la propria offerta in base al target di destinazione. Detto questo, un ristorante deve Fare SEO perché Un ristorante vale quello che la sua clientela dice.

Essere tra i primi 3 risultati su Google e nei motori di ricerca per ristoranti significa avere la massima visibilità online, essere trovati più facilmente ed un grande risparmio in termini di digital marketing sponsorizzato.

Inoltre, una maggiore visibilità su Google (digital branding) può significare una maggiore possibilità di essere scelti tra i migliori ristoranti specialmente quanto questo posizionamento è locale e fa parte di una strategia di web marketing, SEO e Digital Marketing.

Consiglio d’inserire la tua attività sui motori di ricerca per ristoranti, perché sono popolari, fanno pubblicità televisiva e hanno delle applicazioni web che usano tutti, ma questi sono solo alcuni motivi che mi portano a consigigliarti d’inserire il tuo ristorante su queste piattaforme online dedicate alla ristorazione; ma quali sono? ecco l’elenco:

Da dove partire per fare bene le cose?

Il primo investimento da fare è senza dubbio un l’hosting che ospiterà il tuo sito web. Infatti Google e gli altri motori di ricerca considerano in maniera positiva la velocità di caricamento delle pagine, come fattore SEO importante. Un sito web è ottimizzato SEO solo se è veloce! Ti consiglio di acquistare il miglior hosting per wordpress con uno sconto del 60% su SiteGround!

Ma prima, andiamo avanti c’è molto altro da sapere.

Pensi di aver bisogno d’aiuto?
SEO per ristoranti e Digital Marketing

Vuoi ricevere un supporto su come Fare SEO per scalare la prima pagina di Google e fare Digital Marketing? Posso consigliarti la migliore strategia di Web Marketing per il tuo settore, ma prima conosciamoci per avere qualche dato in più da esaminare. Contattami scrivendo le tue esigenze e i tuoi obiettivi attraverso il form.

Portami al form Contatti

SEO PER RISTORANTI

Come un ristorante deve fare seo per farsi trovare sui motori di ricerca

Posizionare il tuo ristorante su Google non è affatto facile: concorrenza, competitors agguerriti, budget pubblicitari limitati non rendono la vita semplice. Tranquillo però, qui troverai 6 tecniche SEO per ristoranti davvero molto utili e a costo zero, per migliorare la posizione del tuo ristorante nei principali motori. Sei pronto? Allora iniziamo subito.

SEO Locale (local search)Seo per ristoranti

A meno che tu non abbia un ristorante così famoso per cui la tua clientela è disposta a farsi un viaggio solo per assaggiare la tua cucina, il tuo obiettivo dovrà  concentrarsi solo sulla Local search che motori di ricerca e piattaforme online del settore mettono a disposizione. Per farlo quindi, e per riuscire a migliorare il posizionamento seo ristorante,  dovrai utilizzare ogni strumento utile ad associare il tuo ristorante alla tua città o al territorio riferimento per il tuo bacino di potenziali clienti. Come vedremo più avanti, non basta dire dove si trovi il tuo ristorante, ma è il primo passo da fare ad esempio sfruttando gli strumenti messi a disposizione da Google my business.

Sono una Local guide Google di settimo livello, con oltre duecento recensioni che aiutano i navigatori a scegliere bene un locale, una pizzeria o un ristorante come il tuo ad esempio. Per un consiglio contattami pure attraverso il form contatti.

Come contribuire a Google Maps
Attraverso la condivisione di recensioni, foto e conoscenze su Google Maps, Local Guides influisce sul modo in cui milioni di persone esplorano il mondo. Ecco come puoi contribuire.

Brand Identity: Rafforza la tua identità digitale.

Dire che sei un “ristorante a Milano” può essere davvero poco per raccontare davvero chi sei. E se sei qui a cercare di migliorare la visibilità sul web del tuo ristorante, probabilmente lo avrai già sperimentato. Per questo devi riuscire a valorizzare contenuti che ti collochino in una nicchia specifica dei ristoranti nella tua città. Racconta cosa fai: sei solo un ristorante o anche una pizzeria? I tuoi menù offrono solo cucina tradizionale o proponi ricette innovative? Anche solo rispondendo a questa domanda avrai già creato una potenziale keyword su cui costruire il tuo sito : “ristorante pizzeria con cucina tradizionale milano” ad esempio.

Come fare brand identity attraverso il digital Marketing

Ogni azienda ha un’identità aziendale e chi è neonata dovrebbe crearne una. La Brand identity è anche chiamata identità di marca. Nel web marketing è chiaro che un’azienda è di successo quando viene riconosciuta dal proprio target attraverso i suoi prodotti; quindi riconoscere la marca con semplicità ed allinearla alla brand image.

Fare SEO Sostenibile

Forse hai già provato la spiacevole sensazione di aver costruito un sito, probabilmente di averci speso anche dei soldi, ma di non ricevere pochissime visite e prenotazioni al tuo ristorante. Brutta sensazione decisamente, soprattutto se speravi di far crescere il posizionamento del tuo ristorante su Google. Per questo devi sapere che non basta avere un sito o una pagina Facebook. Che non basta provare a scalare i motori di ricerca con le parole chiave giuste ma devi offrire qualcosa. Hai capito bene: per aumentare il traffico sul sito del tuo ristorante devi offrire contenuti utili, capaci di attirare interesse e interazione. Pensa a dei piatti, ad una ricetta ad esempio come questa che ho scritto sul tonno alla Calabrese, a suggerimenti per abbinare il vino giusto a tavola, consigli sul galateo, fotografie di eventi nel tuo locale e di postarle sui social. Alle decorazioni natalizie a tavola. I consigli possono essere davvero tanti e vedrai che riusciranno a dare una svolta e rilanciare la tua visibilità in rete. Bisogna solo fare attenzione a fare solo SEO Sostenibile e non imbarcarsi in qualcosa di più grande delle nostre possibilità.

Digital Marketing, una marcia in più ai tuoi social

Tecniche di Passaparola digitale

Passaparola digitale

Ci sono diversi modi per fare arrivare persone sul sito del tuo ristorante, farti conoscere e quindi trasformare i visitatori sul web in clienti reali. Uno di questi è utilizzare le tue pagine social in maniera diversa. Non limitarti alle solite foto dei piatti, agli appuntamenti o ai menù del giorno. Scrivi dei post che creino curiosità e la voglia di saperne di più sul tuo ristorante.

Scopri come creare un’immagine di successo sui social. Come rendere armoniose e riconoscibili le vostre immagini sui social e sperare di creare un’immagine virale, che faccia parlare del tuo ristorante sui social.

 


Scrittura professionale per il mondo della Ristorazione

Scriverò un articolo ottimizzato SEO fino a 1500 parole per migliorare il posizionamento del tuo sito web o blog aziendale

Il link qui sotto ti porterà su un altro sito Fiver.com dove io sono iscritto, dove puoi trovare solo copywriter professionisti certificati.

Richiedi il tuo articolo

 


Scrivere un articolo ottimizzato per il web in 6 steps

  • Dopo aver scelto l’argomento sul quale si vuole scrivere, bisogna selezionare le parole chiavi corrette sul quale baseremo il nostro articolo.
  • Come secondo passo è scegliere la nostra focus keyword tra le nostre parole chiavi e sarà lei quella che ripeteremo per almeno 3 volte nel nostro testo di circa 500 parole.
  • Assicurati d’inserire nel titolo la tua parola chiave principale
  • Se è possibile inserisci la tua parola chiave anche nella tua friendly URL del tuo post
  • Se non hai previsto d’inserire una descrizione del tuo articolo, assicurati comunque di implementare il tuo testo con le parole corrette posizionate in alto.

SEO offline

In molti sono convinti che per far conoscere un’attività si debba stare sulla rete. In parte è vero ma la verità è che non basta. La tua città, le aziende che producono sul territorio sono bacini da utilizzare per creare quelle sinergie che portino i tuoi potenziali clienti a voler conoscere di più del tuo ristorante: a quel punto il sito diventerà un canale obbligato per tutti coloro che vorranno raggiungerti.

Sono sicuro che ti sarà molto utile leggere la Guida come Fare SEO basta inserire la tua email ed effettuare il download del pdf gratuito.


Compila il form e Scarica la guida “Come Fare SEO nel 2020” gratis!


Il SEO inizia dall’hosting, se il tuo wordpress è lento sarà comunque penalizzato nel posizionamento. Se sei convinto che il tuo hosting è buono, fai uno Google Insight pagespeed e scoprirai quanto è lento, un sito sopra i 5 secondi è davvero troppo. Ti consiglio di acquistare il miglior hosting per wordpress con uno sconto del 60% cliccando sul bottone verde qui in basso. Cosa vuoi fare? dagli un occhiata!

hosting WordPress


Se ti è piaciuto questo articolo fammelo sapere lasciando un commento qui sotto e se vuoi aiutarmi condividilo sui suoi social.
“Un sito è inutile se non puoi trovarlo facilmente” Francesco Monaco

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)