Come scattare delle ottime fotografie per e-commerce

Per vendere un prodotto online bisogna partire una buona foto. Questa frase è particolarmente vera nel caso della fotografia per e-commerce ma, almeno all’inizio, molti venditori non hanno un budget sufficiente a coprire i costi di un fotografo professionista, e devono fare da soli. Fortunatamente, esistono tecniche per scattare fotografie di un prodotto senza spendere molto e senza troppe difficoltà.

Qui spiegheremo come scattare delle ottime fotografie per e-commerce in modo professionale, ma senza attrezzature costose o difficili da reperire.

Per cominciare, bisogna avere a disposizione:

  • Una macchina fotografica, meglio se un modello reflex o mirrorless; si potrebbe iniziare a questo modello: Canon Italia EOS 4000D + EF-S DC III Fotocamera Reflex, Nero, Lunghezza Focale 18-55 mm
  • Un treppiede;
  • Uno sfondo bianco, nero o di un colore unico ed uniforme come un cartoncino di grandi dimensioni, che può essere acquistato in cartolibreria. Deve essere color puro, uniforme e flessibile;
  • Un pannello riflettente in polistirolo, sempre acquistabile in cartolibreria. Dovrà essere alto come il prodotto e circa tre volte più largo;
  • Un tavolo;
  • Del nastro adesivo;
  • Una stanza luminosa o fornirsi di luce artificiale. 

Se invece vuoi acquistare una soluzione unica per realizzare ottime fotografie prodotto per e-commerce allora puoi acquistare questo box luminoso che consiglio direttamente su Amazon.

Ricevi i nuovi articoli sulla tua email!


Come fotografare il vostro prodotto e-commerce

  1. Preparare il tavolo

Dopo aver collocato il tavolo vicino ad una finestra, scegliere la direzione che si preferisce per la luce. Per esempio, con la luce alle spalle la fotografia sarà più drammatica, ma generalmente si sceglie di scattare mantenendo la luce a 90° o 45° a destra o sinistra rispetto all’oggetto. La luce diretta è sconsigliata, perché troppo dura. Per trovare la posizione perfetta, bisogna fare differenti scatti di prova.

  1. Allestire lo sfondo

Se si ha a disposizione un vero fondale, bisogna montarlo seguendo le istruzioni. Se si sceglie il cartoncino bianco, occorre piegarlo delicatamente: questo dovrà essere appoggiato al tavolo in basso ed al muro (o altra superficie) in alto, per un risultato leggermente ricurvo. Per ottenere questa conformazione, potrà essere necessario arrotolare delicatamente la carta e fissarla usando il nastro adesivo.

  1. Preparare la macchina fotografica

Impostare in modo automatico il bilanciamento del bianco, spegnere il flash e, se possibile, scegliere un foto prodottoformato “raw” (in alternativa, va bene il formato JPG). L’ISO dovrà essere a 100 e l’esposizione manuale, con il valore maggiore di f/stop e il tempo di esposizione a 1/20 o 1/30 (questi sono valori standard, ma ogni camera è differente, quindi possono essere necessari vari tentativi). Con tempi di esposizione così larghi, è fondamentale usare il treppiede, per non perdere nitidezza ed evitare movimenti.

  1. Posizionare il prodotto e il polistirolo riflettente

Collocate il prodotto sulla parte inferiore dello sfondo, dedicando tutto il tempo necessario alla ricerca della posizione perfetta. A questo punto, bisogna prendere il polistirolo, piegarlo a ventaglio per permettergli di stare in piedi e provare a scattare varie foto, posizionandolo in diverse posizioni: ogni angolo darà un risultato di luce differente. La disposizione è un fattore chiave di ogni foto ben riuscita, ed esistono guide online alla composizione dell’immagine. 

  1. Scattare e valutare le fotografie del prodotto

Dopo aver realizzato un buon numero di fotografie, bisogna dedicare tempo alla scelta della migliore. Per farlo, ogni scatto dovrà essere scaricato sul computer. Una volta scelta la foto perfetta, si può iniziare a ritoccarla, usando programmi specifici o esternalizzando il lavoro. Una buona alternativa per visualizzare, editare o ridimensionare la fotografia del prodotto è Adobe Lightroom, ma in commercio esistono moltissime soluzioni differenti. 

Con un po’ di pratica e pazienza, tutti possono diventare esperti nella fotografia di prodotti per e-commerce.

Se vuoi altri consigli su come realizzare un servizio fotografico di Still Life per il tuo negozio e-commerce scrivimi una email, sarò felice di aiutarti.

Spero che questo articolo vi sia stato utile!

Francesco Monaco
instagram @torinodesign

 

Monaco Design

Monaco Design realizzazione Siti Web SEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *